How to Create Columns in WordPress (3 Ways)

Le colonne sono divisioni o contenitori verticali all'interno dei quali è possibile organizzare e visualizzare i contenuti web. Suddividendo i contenuti in colonne, non solo è possibile creare un senso di ordine, equilibrio e gerarchia, ma anche migliorare la leggibilità e il coinvolgimento.

Utilizzando correttamente le colonne, è possibile rendere attraente il layout dei post e delle pagine. WordPress consente di creare colonne in molti modi diversi. Questo articolo vi mostrerà come creare colonne in WordPress in alcuni di questi modi pratici. Esploriamo!

Creare bellissimi tavoli
Con l'editor di blocchi

Method 01: Using the Column Block

Aprire il post o la pagina desiderata. Trovare e aggiungere l'opzione Blocco colonne al vostro editor digitandolo nella casella di ricerca di Gutenberg.

Aggiungere il blocco colonna di Gutenberg

Fare clic sul layout di colonna desiderato. Questo verrà aggiunto al post.

Selezionare il layout della colonna

Non confondetevi vedendo il bordo di una sola colonna nell'editor. Fare clic con il cursore sul lato destro e sinistro. Apparirà l'altro blocco. Vedere il videoclip qui sotto.

Premere il tasto Più (+) su qualsiasi colonna. Selezionare il blocco che si desidera aggiungere alla colonna in questione. Supponiamo di selezionare il blocco Paragraph per aggiungere del testo.

Aggiungere un blocco alla colonna di WordPress

Allo stesso modo, abbiamo aggiunto un'immagine alla colonna destra del blocco.

Aggiungere un'immagine al blocco colonna

Selezionare l'intero blocco di colonne facendo clic sull'icona della colonna per tre volte nella barra degli strumenti. Nella barra laterale destra sono disponibili le opzioni per aggiornare le impostazioni e personalizzare il blocco.

Modificare le impostazioni e personalizzare il blocco colonne

Method 02: Using the Table Block

Allo stesso modo, trovare e aggiungere il blocco Tabella predefinito di Gutenberg al proprio post/pagina.

Aggiungere il blocco tabella

Qui è possibile specificare il numero di riga e il numero di colonna. Impostare il valore come si desidera. Premete il tasto Crea tabella alla fine.

Specificare il numero di riga e di colonna della tabella

Ora, aggiungete il contenuto alle colonne. Il blocco tabella di WordPress consente di aggiungere alle colonne solo contenuti testuali. Non è possibile aggiungere immagini, pulsanti e altri tipi di contenuto.

Aggiungere testo alle colonne della tabella

Method 03: Using The Tableberg Block

TavoloBerg è anch'esso un plugin per la creazione di tabelle. Ma ha molte funzioni avanzate. Ad esempio, con il plugin è possibile aggiungere immagini, pulsanti CTA e molto altro alle colonne della tabella, cosa che non è possibile con il blocco tabella predefinito di WordPress.

Installare e attivare il plugin per primo.

Installare e attivare il plugin TableBerg

Andare nell'editor del post o della pagina. Trovare e aggiungere il blocco TableBerg dall'editor di Gutenberg nello stesso modo.

Aggiungere il blocco TableBerg

Definire il numero di colonna e di riga come blocco tabella predefinito.

Impostare il numero di colonna e di riga

Si può notare che abbiamo aggiunto del contenuto testuale alle colonne di sinistra. Per le colonne centrali, abbiamo deciso di aggiungere l'elemento Blocco immagine premendo il tasto Icona più (+)

Aggiungere un blocco immagine alla colonna della tabella

Allo stesso modo, abbiamo aggiunto Pulsanti CTA alle colonne di destra della tabella.

Ora, per personalizzare la tabella, selezionare l'intera tabella facendo clic sul pulsante Icona TableBerg sulla barra degli strumenti. Le impostazioni e le opzioni di personalizzazione si trovano nella barra laterale destra.

Aggiungere il pulsante CTA alle colonne della tabella e personalizzare la tabella

Si può notare che abbiamo aumentato la larghezza della tabella per creare spazio sufficiente per il contenuto e gli elementi all'interno delle colonne della tabella.


Nota finale

Le colonne non servono solo per organizzare i contenuti. Possono attirare l'attenzione dei visitatori creando un layout accattivante, se si sa come usarle.

In base alla richiesta di contenuti, è necessario scegliere dove utilizzare il blocco colonne predefinito e dove le colonne della tabella. Spero che questo articolo vi sia piaciuto.



Il team Tableberg

L'offerta Early Bird è ora disponibile!
Questo è il testo predefinito per la barra di notifica