Come aggiungere un elenco di icone in WordPress

Come aggiungere un elenco di icone in WordPress

Un elenco di icone è un insieme di elementi visivi visualizzati in un formato a elenco. Vengono utilizzati in vari contesti per migliorare l'aspetto visivo e la leggibilità dei post e dei contenuti delle pagine del blog.

Gli elenchi di icone sono utilizzati soprattutto per presentare le caratteristiche dei prodotti, i punti chiave, i vantaggi, ecc. Suddividono i contenuti di grandi dimensioni in pezzi piccoli e scannerizzabili, in modo che i lettori possano comprenderli rapidamente e facilmente.

In questo post, vi mostreremo due metodi semplici per aggiungere un elenco di icone in WordPress. Seguiteci fino alla fine.

Creare bellissimi tavoli
Con l'editor di blocchi

Metodo uno: Aggiungere un elenco di icone in WordPress usando Ultimate Blocks

Blocco definitivo è un plugin per blocchi Gutenberg con oltre 25 blocchi personalizzati. L'icona è un blocco importante tra questi. Qui vi mostreremo come utilizzare questo blocco.

Passo 01: Installare il plugin Ultimate Blocks

Vai a Plugin > Aggiungi nuovo plugin. Trovate il plugin digitando Ultimate Blocks nella casella di ricerca. Installare e attivare il plugin dopo che è stato visualizzato qui sotto.

Installare e attivare il plugin Ultimate Blocks

Passo 02: Aggiungere il blocco Elenco stilizzato all'editor

Come qualsiasi blocco Gutenberg, fare clic sul pulsante più (+) e tipo Elenco stilizzato nella casella di ricerca. Quando appare il blocco, aggiungere all'editore.

Aggiungere il blocco Elenco stilizzato all'editor

Passo 03: Aggiungere elementi al blocco elenco stilizzato

Si può notare che il blocco Elenco stilizzato è stato aggiunto all'editor. Ora è il momento di aggiungere elementi all'elenco. Si possono elencare le caratteristiche del prodotto.

Il blocco Elenco stilizzato viene aggiunto all'editor

Abbiamo aggiunto del testo fittizio al blocco dell'elenco stilizzato.

Elementi aggiunti al blocco Elenco stilizzato

Passo 04: Selezionare l'icona per il blocco elenco stilizzato

Selezionate l'intero blocco Elenco stilizzato. L'icona predefinita di Tick è presente nella scheda Impostazioni. Fare clic sull'icona del segno di spunta.

Selezionate l'intero blocco Elenco stilizzato

Si aprirà un riquadro con una serie di icone. Selezionare l'icona desiderata. L'icona verrà applicata all'intero blocco dell'elenco stilizzato.

Selezionare l'icona per il blocco elenco stilizzato

Passo 05: personalizzare il blocco elenco stilizzato

Nella scheda Impostazioni sono presenti diverse altre opzioni con cui è possibile personalizzare il blocco. Esse sono:

Dimensione dell'icona - Aumenta o diminuisce la dimensione dell'icona.

Numero di colonne - Blocco di listini in più colonne.

Numero di colonne in un dispositivo mobile. Blocco di listini in più colonne su mobile.

Spaziatura degli elementi (pixel) - Aumenta o diminuisce lo spazio tra gli elementi dell'elenco.

Personalizzare il blocco elenco stilizzato

Passo 06: stilizzare il blocco elenco stilizzato

Il prossimo, passare alla scheda Stili. Da questa scheda è possibile modificare il colore dell'icona, il colore del testo dell'elenco e il colore dello sfondo dell'elenco.

Successivamente, è possibile aggiungere padding e margini per dare al blocco il layout desiderato.

Stilizzare il blocco elenco stilizzato

È quindi possibile creare un elenco di icone utilizzando il plugin Ultimate Blocks.

Metodo due: aggiungere un elenco di icone in WordPress usando TableBerg

Spesso si desidera aggiungere elenchi di icone alle tabelle di WordPress. Ma il blocco tabella predefinito non consente di farlo. Quindi, installate il blocco TavoloBerg plugin. Con esso è possibile creare tabelle complete e multiuso per il proprio sito.

Passo 01: Installare il plugin TableBerg

Installare e attivare il plugin TableBerg sul vostro sito.

Installare e attivare il plugin TableBerg

Il processo di creazione delle tabelle con il plugin è quasi identico a quello del blocco tabelle predefinito. Seguire questa guida per imparare come creare tabelle con TableBerg.

Passo 02: Aggiungere il blocco elenco stilizzato alla tabella

Selezionare la cella a cui si desidera aggiungere l'elenco di icone. Una volta selezionata la cella, verrà visualizzata l'icona più (+).

Fare clic sull'icona più (+). Trova e aggiungere il blocco Elenco stilizzato to the cell.

Aggiungere il blocco elenco stilizzato alla tabella

Il blocco Elenco stilizzato verrà immediatamente aggiunto alla tabella.

Il blocco Elenco stilizzato viene aggiunto alla tabella

Passo 03: Aggiungere elementi al blocco elenco stilizzato della tabella

Aggiungete alla tabella tutti gli elementi che volete.

Aggiungere elementi al blocco Elenco stilizzato della tabella

Passo 04: Impostare un'icona per il blocco elenco stilizzato

Selezionate l'intero blocco Elenco stilizzato. Vai al Scheda Impostazioni nella barra laterale destra. Fare clic sull'icona del segno di spunta sotto l'opzione Impostazioni icona.

Impostare un'icona per il blocco Elenco stilizzato

Si aprirà un pop-up con una raccolta di icone. Selezionare l'icona desiderata.

Selezionare un'icona

L'icona selezionata sarà applicata all'intero blocco Elenco stilizzato.

L'icona applicata al blocco Elenco stilizzato

Passo 05: personalizzare il blocco elenco stilizzato

L'opzione Impostazioni icona consente di personalizzare le dimensioni e la spaziatura delle icone.

Personalizzare il blocco Elenco stilizzato

Passo 06: stilizzare il blocco elenco stilizzato

Andare alla scheda Stili. È possibile modificare il colore dell'icona, il colore del testo, il colore dello sfondo e il padding del blocco.

Stilizzare il blocco elenco stilizzato

In questo modo, è possibile aggiungere e creare elenchi di icone sulle tabelle di WordPress.

Conclusione

Gli elenchi di icone in WordPress non solo aiutano a trasmettere informazioni chiave agli utenti, ma migliorano anche la navigazione e l'estetica dei contenuti. Durante la personalizzazione del blocco, è necessario tenere a mente la coerenza del marchio, il punteggio di leggibilità e la gerarchia dei contenuti.

Solo se c'è una combinazione di tutti questi elementi, il vostro elenco di icone diventerà vivo per gli utenti. Per oggi è tutto. Ma prima di lasciare il post, potete esplorare un altro post su come cambiare il colore del bordo della tabella in WordPress.



Il team Tableberg

L'offerta Early Bird è ora disponibile!
Questo è il testo predefinito per la barra di notifica